DOWNLOAD 2019-01-30T13:36:21+01:00

CATALOGO PRODOTTI

MODULO ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

SCARICA il modulo di iscrizione

CONDIZIONI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali disciplinano i rapporti di vendita della IMMAK S.r.l., che sarà d’ora innanzi chiamata IMMAK. Qualsiasi disegno o documento tecnico relativo ai prodotti IMMAK, anche se rimesso al Cliente, rimane sempre di proprietà esclusiva di IMMAK e non può essere utilizzato dal Cliente, o copiato, riprodotto, trasmesso o comunicato a terzi senza la preventiva autorizzazione di IMMAK. Tutte le vendite sono fatte alle condizioni di seguito indicate, che il Cliente dichiara di conoscere ed accettare formalmente. Qualsiasi altra condizione qui non specificata si considera non convenuta, a meno che non venga approvata per iscritto da IMMAK.

  1. CONSEGNA Le consegne avverranno secondo le possibilità e le esigenze di fabbricazione. I termini di consegna sono da intendersi senza impegno tassativo da parte di IMMAK che, per iscritto in ogni conferma d’ordine fornita ai Clienti, specificherà un termine indicativo ma non vincolante della data di disponibilità della merce presso i propri magazzini.
  2. RESA Salvo diversi precisi accordi scritti, i prezzi s’intendono sempre per merce franca stabilimento di produzione o di deposito. Gli eventuali imballaggi, le spese di trasporto, e qualunque altra spesa o tassa che dovesse gravare sulla merce sono a carico del Cliente.
  3. TRASPORTI Le merci vendute, dal momento in cui lasciano i magazzini di IMMAK, s’intendono di proprietà del Cliente e quindi a tutti gli effetti consegnate allo stesso anche se vendute franco destino e qualunque siano le condizioni di pagamento pattuite; ogni responsabilità di IMMAK cessa pertanto nel momento in cui la merce esce dalle fabbriche o dai suoi magazzini. Qualora il vettore per tutto o parte del percorso sia IMMAK stessa, è inteso che il Cliente la esonera sin d’ora da qualsiasi responsabilità dipendente dal trasporto, che verrà effettuato ad esclusivo rischio e pericolo del Cliente stesso.
  4. PAGAMENTI Le condizioni di pagamento vengono stabilite contrattualmente con ciascun Cliente per iscritto. Nel caso IMMAK accettasse di posticipare il termine di consegna su richiesta del Cliente, acquisirà diritto al rimborso degli oneri di immagazzinaggio. Ai fini delle scadenze dei pagamenti la consegna sarà da intendersi come avvenuta nei termini pattuiti. In caso di ritardato pagamento decorreranno gli interessi del 7% annuo superiore al tasso ufficiale di sconto della Banca Centrale Europea anche per regolamento con cambiali. I termini stipulati per il pagamento si intendono perentori ed essenziali.
  5. RECLAMI O CONTESTAZIONI All’atto della ricezione della merce e prima di rilasciare firma liberatoria al vettore, è compito del Cliente eseguire le seguenti verifiche: accertamento del genere e numero di colli che devono risultare conformi a quanto indicato nel documento di consegna; accertamento delle condizioni esterne dei colli, in particolare segni di manomissioni e/o urti che potrebbero aver influito sulla qualità ed integrità del prodotto contenuto. In caso di irregolarità dovranno essere formulate le relative riserve sui documenti che accompagnano la merce, le quali dovranno essere controfirmate dall’autista addetto alla consegna. Di tale circostanza dovrà essere sempre e comunque data immediata comunicazione ad IMMAK. L’eventuale rivalsa per danni alla merce dovrà essere promossa dal Cliente nei confronti del vettore. IMMAK non risponde per alterazioni, avarie od usure che il materiale stesso dovesse subire in dipendenza di sollecitazioni di trattamento o di uso errati. L’obbligo resta pertanto limitato alla sostituzione di quella parte di merce che i suoi tecnici riconosceranno difettosa di materiale o di lavorazione, dopo aver verificato il prodotto reso.
  6. QUANTITÀ La quantità della merce che IMMAK si impegna a fornire, salvo gli impedimenti di cui gli articoli precedenti, è quella indicata nell’ordine. Tutte le informazioni fornite nella conferma d’ordine, anche se rilevati da IMMAK, debbono essere controllati dal Cliente sotto sua responsabilità. Tutte le ordinazioni in aggiunta alla fornitura principale saranno sempre soggette alle presenti condizioni generali di vendita e saranno accettate da IMMAK con facoltà per la consegna, più presto possibile, compatibilmente con gli impegni aziendali di IMMAK.
  7. PREZZI I prezzi sono quelli definiti nel listino redatto da IMMAK e revisionato su base annua; vengono determinati sulla base dei listini dei materiali e dei costi delle materie prime e della manodopera in atto al momento della definizione del listino. IMMAK si riserva in ogni caso la revisione dei prezzi applicati, salvo pattuizioni specifiche indicate nel contratto medesimo.
  8. GARANZIA: IMMAK riconosce la garanzia del prodotto a seconda del modello proposto e riportata sul rispettivo manuale d’uso e manutenzione.
  9. COMPETENZE Per quanto si riferisce a vendite e ad impegni quindi per ogni azione o contestazione ad essi relativa e da essa dipendente, sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria di Milano rinunciando le parti ad ogni diritto od eccezione contraria alla piena osservazione di tale clausola, anche se il pagamento sia convenuto a mezzo tratta o pagherò cambiali domiciliari presso il debitore.

IMMAK s.r.l.

RICHIESTA RESO

CATALOGO PRODOTTI

MODULO ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

SCARICA il modulo di iscrizione

CONDIZIONI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali disciplinano i rapporti di vendita della IMMAK S.r.l., che sarà d’ora innanzi chiamata IMMAK. Qualsiasi disegno o documento tecnico relativo ai prodotti IMMAK, anche se rimesso al Cliente, rimane sempre di proprietà esclusiva di IMMAK e non può essere utilizzato dal Cliente, o copiato, riprodotto, trasmesso o comunicato a terzi senza la preventiva autorizzazione di IMMAK. Tutte le vendite sono fatte alle condizioni di seguito indicate, che il Cliente dichiara di conoscere ed accettare formalmente. Qualsiasi altra condizione qui non specificata si considera non convenuta, a meno che non venga approvata per iscritto da IMMAK.

  1. CONSEGNA Le consegne avverranno secondo le possibilità e le esigenze di fabbricazione. I termini di consegna sono da intendersi senza impegno tassativo da parte di IMMAK che, per iscritto in ogni conferma d’ordine fornita ai Clienti, specificherà un termine indicativo ma non vincolante della data di disponibilità della merce presso i propri magazzini.
  2. RESA Salvo diversi precisi accordi scritti, i prezzi s’intendono sempre per merce franca stabilimento di produzione o di deposito. Gli eventuali imballaggi, le spese di trasporto, e qualunque altra spesa o tassa che dovesse gravare sulla merce sono a carico del Cliente.
  3. TRASPORTI Le merci vendute, dal momento in cui lasciano i magazzini di IMMAK, s’intendono di proprietà del Cliente e quindi a tutti gli effetti consegnate allo stesso anche se vendute franco destino e qualunque siano le condizioni di pagamento pattuite; ogni responsabilità di IMMAK cessa pertanto nel momento in cui la merce esce dalle fabbriche o dai suoi magazzini. Qualora il vettore per tutto o parte del percorso sia IMMAK stessa, è inteso che il Cliente la esonera sin d’ora da qualsiasi responsabilità dipendente dal trasporto, che verrà effettuato ad esclusivo rischio e pericolo del Cliente stesso.
  4. PAGAMENTI Le condizioni di pagamento vengono stabilite contrattualmente con ciascun Cliente per iscritto. Nel caso IMMAK accettasse di posticipare il termine di consegna su richiesta del Cliente, acquisirà diritto al rimborso degli oneri di immagazzinaggio. Ai fini delle scadenze dei pagamenti la consegna sarà da intendersi come avvenuta nei termini pattuiti. In caso di ritardato pagamento decorreranno gli interessi del 7% annuo superiore al tasso ufficiale di sconto della Banca Centrale Europea anche per regolamento con cambiali. I termini stipulati per il pagamento si intendono perentori ed essenziali.
  5. RECLAMI O CONTESTAZIONI All’atto della ricezione della merce e prima di rilasciare firma liberatoria al vettore, è compito del Cliente eseguire le seguenti verifiche: accertamento del genere e numero di colli che devono risultare conformi a quanto indicato nel documento di consegna; accertamento delle condizioni esterne dei colli, in particolare segni di manomissioni e/o urti che potrebbero aver influito sulla qualità ed integrità del prodotto contenuto. In caso di irregolarità dovranno essere formulate le relative riserve sui documenti che accompagnano la merce, le quali dovranno essere controfirmate dall’autista addetto alla consegna. Di tale circostanza dovrà essere sempre e comunque data immediata comunicazione ad IMMAK. L’eventuale rivalsa per danni alla merce dovrà essere promossa dal Cliente nei confronti del vettore. IMMAK non risponde per alterazioni, avarie od usure che il materiale stesso dovesse subire in dipendenza di sollecitazioni di trattamento o di uso errati. L’obbligo resta pertanto limitato alla sostituzione di quella parte di merce che i suoi tecnici riconosceranno difettosa di materiale o di lavorazione, dopo aver verificato il prodotto reso.
  6. QUANTITÀ La quantità della merce che IMMAK si impegna a fornire, salvo gli impedimenti di cui gli articoli precedenti, è quella indicata nell’ordine. Tutte le informazioni fornite nella conferma d’ordine, anche se rilevati da IMMAK, debbono essere controllati dal Cliente sotto sua responsabilità. Tutte le ordinazioni in aggiunta alla fornitura principale saranno sempre soggette alle presenti condizioni generali di vendita e saranno accettate da IMMAK con facoltà per la consegna, più presto possibile, compatibilmente con gli impegni aziendali di IMMAK.
  7. PREZZI I prezzi sono quelli definiti nel listino redatto da IMMAK e revisionato su base annua; vengono determinati sulla base dei listini dei materiali e dei costi delle materie prime e della manodopera in atto al momento della definizione del listino. IMMAK si riserva in ogni caso la revisione dei prezzi applicati, salvo pattuizioni specifiche indicate nel contratto medesimo.
  8. GARANZIA: IMMAK riconosce la garanzia del prodotto a seconda del modello proposto e riportata sul rispettivo manuale d’uso e manutenzione.
  9. COMPETENZE Per quanto si riferisce a vendite e ad impegni quindi per ogni azione o contestazione ad essi relativa e da essa dipendente, sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria di Milano rinunciando le parti ad ogni diritto od eccezione contraria alla piena osservazione di tale clausola, anche se il pagamento sia convenuto a mezzo tratta o pagherò cambiali domiciliari presso il debitore.

IMMAK s.r.l.

RICHIESTA RESO

SCARICA il modulo di iscrizione