Utilizzando l’acqua direttamente della rete, non sprechiamo una risorsa preziosa ed assicuriamo un futuro al nostro pianeta.

Con questa scelta hai un notevole risparmio, contribuisci a ridurre il consumo e lo smaltimento delle bottiglie di plastica, hai meno problemi di trasporto, meno scorte di bottiglie in casa ed un’acqua fresca, buona e per i più esigenti anche gassata, premendo un solo bottone!

.. a te la scelta!

BONUS DEPURATORI LEGGE DI BILANCIO 2021
Bonus per acqua potabile applicabile a filtri, depuratori ed erogatori d’acqua.
Nella Legge di Bilancio 2021 sono stati infatti inseriti degli incentivi per l’acquisto di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E290, il cosiddetto Bonus acqua potabile.
Sia privati che soggetti esercenti attività d’impresa, arti e professioni nonchè enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, potranno così migliorare la qualità dell’acqua proveniente dall’acquedotto, beneficiando di un credito di imposta fino ad un importo pari al 50% delle spese sostenute tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022, per l’acquisto e l’installazione dei sistemi.
Per ogni unità immobiliare, il limite massimo di spesa che dà diritto al credito d’imposta è di 1.000 euro per i privati e di 5.000 euro per gli altri soggetti. Nel caso di installazione di depuratori d’acqua è dunque disponibile un bonus fiscale fino a 500 euro per le abitazioni private e fino a 2.500 euro negli altri casi (ad esempio per i locali e le aziende), parametrato per tenere conto dell’ammontare di spesa disponibile per l’intera platea dei beneficiari (5 milioni di Euro per annualità).
 
Come ottenere il bonus? 
 
Il provvedimento del 16 giugno 2021 pubblicato dall’Agenzia delle Entrate definisce i criteri e le modalità per usufruire del bonus e mette a disposizione il modello di comunicazione che va compilato e inviato all’Agenzia per poter ottenere il credito di imposta.
 
Ecco come fare per avere diritto al bonus? 

Per maggiori informazioni contattaci a info@immak.it